Sistemi Costruttivi: Lamiere Stirate
Sottostrutture per facciate ventilate.

ArchiSKIN tramite i suoi partner offre un servizio chiavi in mano dedicato alla progettazione e fornitura di facciate ventilate metalliche in lamiera forata o reti stirate. 

I sistemi per facciate ventilate sono definiti come involucro a secco.

ImarSA-University-Hertfordshire

Dal punto di vista normativo del sistema costruttivo le sotto strutture per facciate ventilate fanno parte della tipologia involucro a secco.

Le facciate ventilate in alluminio rivestite con lamiere forate e reti stirate sono installate su strutture appositamente progettate secondo la norma UNI 11018 e creano un’intelaiatura composta da staffe di ancoraggio alla struttura, montanti verticali e traversi orizzontali su cui si fidda il rivestimento architettonico. 

Anche le schermature solari che utilizzano un rivestimento architettonico metallico devono rispettare la stessa normativa anche se molto spesso sono posti ad una distanza maggiore dalla muratura rispetto ad una parete ventilata. 

ImarSA-University-Hertfordshire

Le regole per progettare i fissaggi e le sotto strutture per facciate ventilate.

IMAR_Expanded Mesh

ArchiSKIN  offre ai progettisti, installatori e committenti tutto il suo know-how trentennale sulle facciate ventilate unito a quello dei suoi partners: 

Ecco alcune regole da seguire: 

  • Fornire ai fornitori tutti i dati relativi alla spinta del vento, al rischio sismico, tipologia di edificio e la sua destinazione d’uso
  • Determinare il tipo di fissaggio della parete ventilata alla struttura di supporto tramite una prova nel caso si tratti di una riqualificazione
  • Definire chiaramente a quale classe di prestazione energetica APE l’edificio dovrà rispettare
  • Informare il fornitore di quale budget si dispone per installare la parete ventilata o la schermatura solare
  • Indicare i costi di manutenione previsti per l’involucro architettonico durante il ciclo di vita dell’edificio
  • Fornire le indicazioni relative ai protocolli LEED, CAM, BREEM che dovrà rispettare il progetto 

Come si fissa il rivestimento architettonico alla sotto struttura per le facciate ventilate?

I pannelli del rivestimento possono essere fissati alla facciata ventilata in diversi modi a seconda del budget e dei criteri architettonici della parete ventilata. Le pareti ventilate possono avere due tipologie di fissaggio dei pannelli che sono: 

1. Fissaggio a scomparsa o non a vista che come dice la parola non consente di vedere dall’esterno il metodo di installazione del rivestimento sulla sotto struttura della facciata ventilata.

2. Fissaggio a vista che consente la visione dall’esterno delle viti e dei rivetti utilizzati per fissare i pannelli o i frangisole alla sotto struttura. 

Questa soluzione non è la più amata dai progettisti perchè deturpa la bellezza del rivestimento e viene utilizzata quando si ha la nacesettià di ridurre i costi dell’involucro. 

rete stirata fissaggio a vista