Progetto: Cotto/Terracotta Smaltata

cotto terracotta smalata

FACCIATE COLORATE AGROB BUCHTAL CON SUPERFICIE HYTECT PER IL MUHAMMAD ALI CENTER DI LOUISVILLE (USA).

Le facciate colorate del Muhammad Ali Center di Louisville (USA), ricreano le pose del pugile grazie ad un gigantesco puzzle con 10.000 pezzi in ceramica. 

Il Muhammad Ali Center di Louisville (USA) è considerato da oltre un decennio un esempio tipico di un nuovo rapporto tra forma e funzione nell’architettura. Nella realizzazione di questo edificio hanno avuto un ruolo centrale le lastre in ceramica di AGROB BUCHTAL. 

Quando gli architetti nordamericani hanno iniziato a riconsiderare il rapporto di carattere dogmatico tra forma e funzione di un edificio, hanno iniziato a vedere sotto una nuova luce o riscoperto molti materiali noti. 

In questo contesto anche la lastra in ceramica autopulente Hytect da sempre apprezzata per la lunga durata e l’economicità ha guadagnato importanza come mezzo artistico versatile. 

La sua affermazione in numerosi progetti di ristrutturazione e di nuove costruzioni è dovuta a motivi diversi. Infatti, oltre a robustezza, sostenibilità e facilità di manutenzione, è stata soprattutto l’ampia gamma di colori, forme e strutture ad affascinare i progettisti con ambizioni artistiche.

FACCIATE COLORATE CHE ABBELLISCONO IL LANDSCAPE DI LOUISVILLE (KENTUCKY)

A Louisville (Kentucky), luogo di nascita del campione di pugilato e attivista per i diritti umani Muhammad Ali, la scelta è ricaduta sulle lastre in ceramica KerAion®

Le raffigurazioni sulla facciata ventilata sono ben visibili da lontano e sono composte da quasi 10.000 lastre nel formato 30,5 x 61 cm. 

Il centro di quasi 9.000m2 con museo, centro per la tolleranza, hall of fame, archivio e centro studi è stato progettato da Beyer Blinder Bell Achitects & Planners LLP e Lee H. Skolnick Architecture + Design Partnership, mentre è stato l’artista newyorchese Glenn Cummings dell’agenzia 2×4 ad occuparsi dell’impaginazione della facciata.

Per questo lavoro si è rifatto a fotografie di Howard L. Bingham che ritraggono il pugile in pose tipiche all’apice della carriera. 

Costruito in una posizione centrale e di spicco in riva al fiume, l’edificio attrae tutti gli sguardi su di sé. 

Da lontano sono le foto pixellate ad attirare l’attenzione, che da vicino si scompongono in motivi astratti con grande sorpresa per chi le guarda. 

Facciate colorate Agrob BUCHTAL Muhammad Ali Center

Ti interessano i nostri prodotti?

Scopri come possiamo aiutarti per far crescere il tuo business!